Quotidiani locali

Padova, profugo con la marijuana finisce in manette

Nigeriano con permesso di soggiorno per motivi umanitari, aveva 400 grammi di marijuana a fini di spaccio. Rischia l'espulsione

PADOVA. La polizia ha arrestato Odon Flash, nigeriano di 26 anni, in possesso di un permesso di soggiorno per motivi umanitari. L’hanno fermato in piazza De Gasperi, a Padova, dopo un breve inseguimento. Decisivo il contributo di un anziano

del posto, che ha indicato agli agenti il luogo in cui si era nascosto il giovane africano.

Con la perquisizione sono spuntati 400 grammi di marijuana, che stava cercando di vendere. Sono in corso indagini per capire a chi fosse destinata la droga. Lui ora rischia l’espulsione.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon