Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Inversione di marcia nella nebbia innesca un incidente

STANGHELLA. Tenta un’inversione a U, nonostante la nebbia, e si schianta contro una Chevrolet Kalos. La manovra azzardata di un automobilista rumeno alla guida di un furgone Mercedes Vito è stata la...

STANGHELLA. Tenta un’inversione a U, nonostante la nebbia, e si schianta contro una Chevrolet Kalos. La manovra azzardata di un automobilista rumeno alla guida di un furgone Mercedes Vito è stata la causa dell’incidente avvenuto l’altra sera, alle 19, lungo la Ss 16 Adriatica, tra Solesino e Stanghella. Il furgone, che trainava un carrello, viaggiava verso Monselice ed ha tentato un’inversione di direzione sfruttando una piazzola di sosta. I calcoli della manovra sono però risultati errati. ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

STANGHELLA. Tenta un’inversione a U, nonostante la nebbia, e si schianta contro una Chevrolet Kalos. La manovra azzardata di un automobilista rumeno alla guida di un furgone Mercedes Vito è stata la causa dell’incidente avvenuto l’altra sera, alle 19, lungo la Ss 16 Adriatica, tra Solesino e Stanghella. Il furgone, che trainava un carrello, viaggiava verso Monselice ed ha tentato un’inversione di direzione sfruttando una piazzola di sosta. I calcoli della manovra sono però risultati errati. La Kalos si è trovata il furgone con il carrello nel cuore della corsia ed evitare l’impatto è stato impossibile. Sul posto sono intervenuti sanitari del 118, vigili del fuoco e carabinieri. Il conducente del Vito è stato sottoposto ad alcoltest, ma l’esito è stato negativo. I due conducenti sono rimasti leggermente feriti e solo uno, quello al volante della Kalos, è stato trasportato in ospedale a Monselice per controlli. L’incidente è avvenuto al chilometro 29+800 della Ss 16 ed ha comportato notevoli rallentamenti e disagi in una serata già di per sé ostica vista la nebbia che gravava. (n. c.)