Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Presidi e sciopero di otto ore

Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, a seguito della decisione delle aziende del comparto gomma – plastica «di non riconoscere gli aumenti previsti dal rinnovo contrattuale e addirittura di...

Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, a seguito della decisione delle aziende del comparto gomma – plastica «di non riconoscere gli aumenti previsti dal rinnovo contrattuale e addirittura di trattenere la somma di 19 euro dai 30 previsti per gli scostamenti calcolati in basa all’andamento dell’inflazione e della produzione» indicono 8 ore di sciopero per oggi. «Le organizzazioni datoriali si negano alla responsabilità del confronto, perché la loro posizione risulterebbe insostenibile conside ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, a seguito della decisione delle aziende del comparto gomma – plastica «di non riconoscere gli aumenti previsti dal rinnovo contrattuale e addirittura di trattenere la somma di 19 euro dai 30 previsti per gli scostamenti calcolati in basa all’andamento dell’inflazione e della produzione» indicono 8 ore di sciopero per oggi. «Le organizzazioni datoriali si negano alla responsabilità del confronto, perché la loro posizione risulterebbe insostenibile considerata la situazione economica generale del Paese, con un Pil che aumenta dell’1, 5%, e il buon andamento del settore. Oltre alla giornata di sciopero ci sarà il blocco degli straordinari e delle flessibilità. In provincia ci saranno presidi alla Fischer, alla Plastotecnica di Bagnoli di Sopra, alla Thermoform di Torreglia, alla Nar di Legnaro.