Quotidiani locali

Usl 6, “Banca delle ferie solidali” fra colleghi

Padova, iniziativa in favore di chi deve assistere i figli malati minorenni

PADOVA. Per i dipendenti dell’Usl 6 Euganea nasce la “Banca delle ferie solidali”, ovvero la possibilità di cedere a titolo gratuito delle ferie maturate a favore di colleghi che hanno bisogno di assistere i figli minori malati. Già sperimentato in alcune grandi multinazionali, si tratta del primo esempio in Veneto di donazione di tempo fra colleghi e primo in Italia nel sistema sanitario pubblico.

Fortemente voluta dalla Direzione Strategica aziendale e sostenuta dalla Cisl Fp e quindi dalle maggiori sigle sindacali del comparto, la banca del tempo è nata da un accordo, sottoscritto tra il direttore generale dell’Usl 6 Domenico Scibetta e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Fials, Fsi, Nursing Up.

«L’applicazione della normativa con l’introduzione dell’istituto delle “ferie solidali”» ha dichiarato il dg Scibetta, «costituisce un importante strumento a beneficio dei dipendenti bisognosi di giustificativi di

assenza in numero superiore a quanto contrattualmente previsto ed è un atto concreto per sollecitare la solidarietà tra colleghi, agevolando comportamenti virtuosi nell’ottica del benessere organizzativo aziendale. L’accordo entrerà in vigore il prossimo gennaio. (e.l.)
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista