Quotidiani locali

Con l'auto nel Bacchiglione, muore una donna

Tragedia nel pomeriggio a Bovolenta, all'altezza dell'incrocio per Fossaragna

BOVOLENTA. Finisce fuori strada e annega nelle acque del Bacchiglione. Tragedia nel pomeriggio a Bovolenta lungo l'argine destro del fiume all'altezza dell'incrocio per Fossaragna. Un'auto guidata da una donna è scesa dal lato del fiume nell'unico tratto non protetto dal guardrail. Alla guida c'era Paolina Piovan, 67 anni, di Casalserugo, moglie di Luigino Giacometti, imprenditore conosciuto e stimato a Casalserugo. Ignote per il momento le cause dell'uscita di strada.

L'auto, una Bmw X3, prima di inabissarsi è stata spinta dalla corrente per un centinaio di metri ed è stata notata da delle persone di passaggio che hanno dato l'allarme.

Sul posto i vigili del fuoco di Piove di Sacco e Padova con i sommozzatori di Mestre che hanno lavorato a lungo per recuperare il corpo della donna. Più complesse le operazioni di recupero dell'auto a causa della forte corrente in quel punto. 

Probabilmente Paolina Piovan era già priva di conoscenza nel momento in cui ha perso il controllo dell’auto, imboccando per una tragica fatalità proprio il varco sul guard rail. Forse è stata colta da un malore e non è riuscita a controllare il veicolo. Ipotesi alle quali dovranno cercare di dare una risposta i rilievi dei carabinieri e le eventuali successive indagini disposte dalla Procura.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista