Quotidiani locali

Addio Lucia Andreose, anima dell'ambientalismo 

Este: la docente, nota per le sue battaglie, è mancata giovedì. Aveva 69 anni

ESTE. Lucia Andreose era una delle anime cittadine dell’ambientalismo, del femminismo e della lotta all’equità. E’ mancata giovedì, all’età di 69 anni.

Docente di educazione artistica, Lucia è sempre stata in prima linea nella difesa dei diritti umani: negli anni Settanta, in particolare, è stata tra le fondatrici del primo ed unico collettivo femminista atestino. Per sua iniziativa è nata la Bilancia, il negozio del commercio equo e solidale di cui è stata presidente per due decenni. In tale veste ha organizzato centinaia di lezioni nelle scuole per parlare della iniqua distribuzione della ricchezza nel nostro pianeta e della necessità di contribuire a diminuirla attraverso un mercato che unisse direttamente i produttori del terzo mondo e i consumatori.

Anche in quest’ottica ha dato un forte contributo alla nascita del Gas.Dotto, il gruppo di acquisto solidale di Este.

Amica della pace e del popolo palestinese, ha organizzato decine di cene pubbliche il cui ricavato andava direttamente ad amici della Palestina ed in particolare ad una scuola frequentata da bimbi palestinesi ed ebrei. Ha contribuito poi a fondare l’associazione L’Altra Este e il Comitato L’Olmo, ultima realtà in cui ha dato recentemente un notevole apporto di idee e di azioni. Il suo impegno per la città gli è valso anche il Premio Magnifica Comunità di Este nel 2013.

«Ricordiamo il suo assoluto rigore morale che non concedeva mai deroghe ed il suo amore per i diritti umani, soprattutto quelli dei più deboli per cui è sempre stata infaticabile partigiana»,

è il messaggio de L’Altra Este, una delle numerose realtà che in queste ore si sono unite al ricordo della donna. Lucia Andreose lascia il marito Fabrizio, i figli Eleonora e Riccardo, i fratelli Beatrice, Gianni e Francesco. Il suo funerale si terrà lunedì alle 15 nel duomo di Este.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista