Quotidiani locali

Carabinieri e vigili a caccia dell’evaso dalla caserma

È un albanese che deve scontare sei mesi di carcere l’uomo che si è lanciato dalla finestra al secondo piano del comando della Municipale di Cittadella 

CITTADELLA. Continua la caccia all’uomo, carabinieri e vigili rimangono sulle tracce del giovane “evaso” dal comando della polizia locale di Cittadella gettandosi dalla finestra del secondo piano. L’uomo – trent’anni, originario dell’Albania – deve scontare sei mesi dietro le sbarre, su di lui pende un ordine di carcerazione. Proprio per questo mercoledì pomeriggio era stato fermato dagli agenti del Distretto PD1A che stavano effettuando un ordinario servizio di controllo del territorio a Fontaniva. Le forze dell’ordine si sono imbattute in una vettura con tre persone a bordo, tra queste c’era proprio l’albanese che deve scontare la pena detentiva: è stato infatti condannato per una serie di reati contro il patrimonio, aveva messo a segno i furti nel Trevigiano. Il problema è che il malvivente non ha proprio voluto saperne di finire in galera: i vigili lo hanno accompagnato nella sede del comando nell’ex municipio di Cittadella, che si affaccia su piazza Pierobon, ma poi – mentre svolgevano gli adempimenti di rito – devono essersi distratti qualche secondo. Pochi attimi di disattenzione sono stati sufficienti al fermato, scaltro e con spiccate abilità atletiche: senza paura è scattato verso la finestra e si è lanciato nel vuoto, facendo un volo di qualche metro. Una volta “atterrato”, si è dato alla fuga, correndo via a più non posso. I cittadellesi, che stavano passeggiando in centro, hanno quindi notato il giovanotto – che indossava dei pantaloncini scuri e una maglietta grigia – sfrecciare verso le laterali; subito dietro sono sbucati i vigili, con tanto di pistole
spianate. Per bloccare l’uomo dall’ex municipio è partita una richiesta d’aiuto ai carabinieri di Cittadella, e così fino a sera sono state notate le auto sia della polizia locale che dell’Arma muoversi dentro e fuori le mura alla caccia del fuggitivo.

Silvia Bergamin

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista