Quotidiani locali

saonara 

I sindaci a Roma: «No all’elettrodotto aereo»

SAONARA. Hanno ribadito ancora una volta la loro posizione: se un nuovo elettrodotto attraverserà i loro territori, dovrà passare sottoterra. Una rappresentanza delle amministrazioni che si...

SAONARA. Hanno ribadito ancora una volta la loro posizione: se un nuovo elettrodotto attraverserà i loro territori, dovrà passare sottoterra. Una rappresentanza delle amministrazioni che si oppongono al futuro elettrodotto aereo tra Camin e Dolo (Saonara, Vigonovo, Stra, Mira, Dolo, Fossò, assente solo Camponogara), ha incontrato ieri mattina a Roma il sottosegretario all’Ambiente Barbara Degani, presentando le osservazioni al progetto di Terna; per Saonara era presente il vicesindaco Elisabetta Maso su delega del sindaco Walter Stefan, trattenuto da un altro impegno istituzionale. «Barbara Degani ha preso in considerazione con molto interesse le esigenze espresse dai Comuni», ha dichiarato Elisabetta Maso, «Abbiamo ripetuto che non siamo contrari all’elettrodotto in sé, e neppure alla razionalizzazione della rete elettrica: ma chiediamo che il tracciato sia interrato, e questo per salvaguardare l’ambiente naturale e le bellezze artistiche dei nostri territori». I Comuni hanno infine chiesto un incontro con la commissione nazionale Via, e di attivare un tavolo di confronto tra enti locali, parlamentari veneti e Regione. «Terna è disponibile ad ascoltare chi sia interessato a conoscere il progetto della razionalizzazione della rete Venezia-Padova», è il comunicato emesso da Terna a soli tre giorni dall’inaspettato e distensivo incontro, proprio sull’argine dell’Idrovia, di tre suoi funzionari con i comitati No Elettrodottoaereo, «L’intervento comporterà un’importante riduzione dell’impatto ambientale, con
22, 2 km di nuove linee a fronte della dismissione di 70 km di vecchie linee; ed è stato inserito dall’Autorità per l’energia elettrica e il gas tra i progetti strategici che consentiranno di ridurre le congestioni e abbassare il costo della bolletta».

Patrizia Rossetti

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista