Quotidiani locali

Tre minorenni ladri di bici

SAN MARTINO DI LUPARI. Vanno in stazione e rubano una bicicletta, ma i carabinieri arrivano sulle loro tracce e li denunciano: un paio ha solo sedici anni, il terzo complice della giovanissima gang...

SAN MARTINO DI LUPARI. Vanno in stazione e rubano una bicicletta, ma i carabinieri arrivano sulle loro tracce e li denunciano: un paio ha solo sedici anni, il terzo complice della giovanissima gang di "ladri di biciclette" ne ha diciasette, a novembre diventerà maggiorenne. I componenti del terzetto sono stati tutti denunciati in stato di libertà ed ora dovranno rispondere del reato di furto. Il fattaccio incriminato si è consumato nella mattinata di sabato: i minorenni - due vivono a Castelfranco ed uno invece risiede a Vedelago, nel Trevigiano - sono arrivati a San Martino di Lupari e hanno puntato una bicicletta che se ne stava regolarmente posteggiata sulla rastrelliera; il proprietario del mezzo aveva sistemato con cura la sua due ruote, assicurandola con il lucchetto. I tre giovani, tutti nati in Italia da genitori stranieri, hanno iniziato ad armeggiare ed alla fine sono riusciti a liberarsi del catenaccio. Non hanno però fatto i conti con le forze dell'ordine: gli uomini dell'Arma della caserma
di San Martino, dopo aver ricevuto la denuncia del furto, hanno iniziato a svolgere alcuni accertamenti. Il cerchio, infatti, si è chiuso ieri intorno ai tre minorenni che sono stati denunciati in stato di libertà. La bici è tornata in possesso al legittimo proprietario. (s.b.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista