Quotidiani locali

Ponte Rosso da allargare riavviato il cantiere

Veggiano: sotto sequestro da giugno per la morte del 17enne Dennis Rampazzo Chiusura al traffico prolungata al 30 novembre. Altri lavori sulla Sementina

VEGGIANO. Sono ripresi ieri i lavori per il recupero e l’allargamento del Ponte Rosso, lungo la provinciale 72 Sementina a Trambacche di Veggiano. Lo scorso 11 settembre, infatti, la magistratura ha dissequestrato il cantiere, che era stato posto sotto indagine a giugno per far luce su una tragedia: il diciassettenne Dennis Rampazzo di Cervarese Santa Croce, attraversandolo di sera in motorino, cadde in una buca e perse la vita. Con la ripresa dei lavori, l’ordinanza di chiusura al traffico è stata quindi prorogata al 30 novembre e fatto salvo il verificarsi di imprevisti (tra cui eventi di piena nell’area golenale, probabili nella stagione autunnale), entro fine anno sarà ripristinata la viabilità a senso unico alternato lungo la provinciale 72.

Il Ponte Rosso e il tratto stradale che lo collega all’argine sinistro del Bacchiglione erano inadeguati a causa della ridotta larghezza della carreggiata. Una “strozzatura” che non consentiva di transitare a doppio senso, in particolare ai mezzi pesanti, e rendeva molto pericoloso l’incrocio tra veicoli in senso opposto. Il ponte, inoltre, costruito in muratura verso la metà dell’Ottocento, non possedeva le caratteristiche dimensionali previste dal Codice stradale e richiedeva urgenti interventi di conservazione.

La Provincia ha quindi finanziato un intervento di 500 mila euro per la costruzione di una nuova struttura in cemento armato da affiancare al ponte esistente, in modo da allargare la sede stradale. Una volta terminata la nuova struttura, il traffico vi sarà trasferito e si procederà con il rinforzo di quello vecchio. Fino al termine dei lavori la viabilità alternativa prevede due direzioni: verso Padova lungo la Sp 38 (Saccolongo e Selvazzano) fino alla Sr 47 (corso Australia) e uscita al cavalcavia di Chiesanuova verso Vicenza (Sr 11). L’altra deviazione prevede invece il passaggio la Sp 38 via Fossona, passando per Cervarese e Montegalda, per poi ricollegarsi alla Sr 11 da Grisignano.

La provinciale Sementina si trova chiusa anche in un altro punto di Veggiano, nel tratto in cui si chiama via Rizzi e incrocia la Sp 38 Scapacchiò denominata in quel tratto via San Martino.
In quel tratto il Comune sta realizzando una rotatoria in sostituzione del semaforo: la Sementina rimarrà pertanto chiusa fino al 20 ottobre, mentre si viaggia a senso unico alternato per la posa della condotta del gas sulla Scapacchiò. Per aggirare il cantiere si devia in via San Marco.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics