Quotidiani locali

conducente della Fiesta imprigionato nell’abitacolo 

Tre feriti in uno scontro frontale a Bastia

ROVOLON. Tre feriti, due dei quali lievi. È questo il bilancio dello scontro frontale tra due autovetture, una Ford Fiesta e una Fiat Punto, successo l’altra notte in via Pozzetto alle porte di...

ROVOLON. Tre feriti, due dei quali lievi. È questo il bilancio dello scontro frontale tra due autovetture, una Ford Fiesta e una Fiat Punto, successo l’altra notte in via Pozzetto alle porte di Bastia di Rovolon. Ad avere la peggio nel violento impatto è stato il conducente della Ford Fiesta, che è rimasto incastrato nell’abitacolo della vettura. Per estrarlo dalle lamiere contorte è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Abano Terme, che hanno agito con i loro attrezzi. Il malcapitato automobilista è stato poi portato al pronto soccorso con l’ambulanza del Suem 118, le sue condizioni sono di media gravità. All’ospedale, per accertamenti, è finita anche la coppia che viaggiava a bordo della Punto. Una volta eseguiti i controlli medici, che hanno rilevato un trauma toracico per il conducente, i due giovani, che viaggiavano sulla Fiat, hanno potuto tornare a casa. La coppia era stata a Cervarese Santa Croce, all’agriturismo “Il Bosco”, per allestire la sala per il convegno sulla canapa, organizzato da Coldiretti Padova, che si è tenuto ieri mattina.

Il fatto è successo pochi minuti prima della mezzanotte di domenica. A ricostruire la dinamica del sinistro sarà adesso la Polizia stradale di Padova, che è intervenuta sul posto per eseguire
i rilievi di rito e regolare il traffico durante i soccorsi. È evidente che una delle due vetture ha invaso la corsia opposta. Le operazioni di messa in sicurezza della strada, che è stata invasa dai rottami delle due vetture, si sono concluse intorno alle 2.(g.b.)



TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista