Quotidiani locali

dopo i nuovi arrivi a saccolongo 

Migranti, il sindaco a tu per tu col prefetto

SACCOLONGO. Sei nuovi profughi sono arrivati in queste ore a Saccolongo, e con loro una scia di polemiche. Prima ad essere arrabbiata è il sindaco Elisa Maggiolo, che a novembre era riuscita a...

SACCOLONGO. Sei nuovi profughi sono arrivati in queste ore a Saccolongo, e con loro una scia di polemiche. Prima ad essere arrabbiata è il sindaco Elisa Maggiolo, che a novembre era riuscita a gestire l’arrivo di 15 profughi nel suo Comune calmando le proteste del comitato “Saccolongo dice No”: «La prefettura avrebbe dovuto avvisarmi: invece da sera a mattina sono stati calati dall’alto senza che nessuno mi dicesse niente. Non si possono scaricare in questo modo i problemi sul territorio e martedì avrò un confronto con il prefetto per presentargli il mio dissenso. Saccolongo aveva già i suoi ospiti e trovo ingiusto che debba ora sobbarcarsi anche questa situazione quando ci sono comuni limitrofi che non ne ospitano neanche uno, con questi nuovi arrivi infatti superiamo il parametro di tre profughi ogni mille abitanti». I sei ragazzi in questione vengono da Senegal, Guinea, Mali e Nigeria, secondo i piani della cooperativa Populus che li ha in carico verranno impiegati nella fattoria sociale “Cuore di Terra” con sedi a Fossona e a Monterosso e risiederanno in un appartamento ex Ater proprio dietro al Municipio. «Abbiamo già verificato la profilassi sanitaria, effettueremo continuamente controlli igienico-sanitari e urbanistici e verificheremo che le attività di lavoro siano compiute, altrimenti li impegneremo in lavori socialmente utili. Nonostante questo,però, resto preoccupata per
la sicurezza del territorio» conclude Maggiolo. «Vogliamo placare gli allarmismi e rassicurare i cittadini», fanno sapere invece dalla cooperativa, «I ragazzi hanno seguito un percorso formativo e sono stati selezionati per svolgere questa attività».

Luca Perin



TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista