Quotidiani locali

Gli sparano, chiede aiuto al benzinaio

Uomo ferito da alcuni  colpi di pistola arriva nell'area di servizio e scende dall'auto coperto di sangue: soccorso e trasferito a Padova, è grave. Si indaga per omicidio e tentato omicidio: nella sparatoria ci sarebbe stata una vittima  

BAGNOLI. Un uomo ferito da alcuni colpi di pistola si è presentato pooco dopo le 11 nell'area di servizio AF Petroli  lungo la provinciale Conselvana chiedendo aiuto al personale del distributore.
 
Il capannone con dentro un cadavere Il sopralluogo degli inquirenti nel deposito dove è avvenuta la sparatoria finita con un morto e un ferito grave
 
Ha fatto in tempo a scendere dall'auto e ad entrare nel bar accanto al distributore prima di perdere conoscenza e di finire a terra in una pozza di sangue. Soccorso dal 118 è stato trasportato in elicottero all'ospedale di Padova in gravi condizioni. Non si sa ancora con precisione dove sia avvenuta la sparatoria. Sul posto i carabinieri di Bagnoli e Abano.
 
 
Pare che l'uomo sia stato centrato da un proiettile allo stomaco e che ai carabinieri abbia raccontato di una lite con altre persone finita in sparatoria in un capannone in zona industriale. Sul posto i carabinieri avrebbero  trovato il cadavere di un uomo, di cui però è ancora sconosciuta l'identità. 
 
Notizia in aggiornamento

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista