Quotidiani locali

la stessa pianta nociva ha ucciso anche il marito 

A Pegolotte l’addio alla donna morta per avvelenamento

CORREZZOLA. Si celebrerà a Pegolotte (Ve) il funerale di Lorenza Frigatti, ma sulla data delle esequie non c’è ancora alcuna certezza. La donna, 69 anni, era morta, il 16 settembre, in ospedale a...

CORREZZOLA. Si celebrerà a Pegolotte (Ve) il funerale di Lorenza Frigatti, ma sulla data delle esequie non c’è ancora alcuna certezza. La donna, 69 anni, era morta, il 16 settembre, in ospedale a Piove di Sacco, in seguito all’ingestione di colchicina, una sostanza contenuta in piante spontanee molto simili allo zafferano. Stessa sorte era toccata, due settimane prima, al marito, Giuseppe Agodi, 70 anni, ma quel decesso, avvenuto a Folgaria, dove la coppia era in vacanza, inizialmente sembrava dovuto a un infarto. I medici dell’Usl Euganea avevano poi riconosciuto, nella donna, l’origine dell’intossicazione, per la quale non c’è cura specifica, e avevano informato la Procura di Padova. L’autopsia eseguita sul corpo di Agodi aveva confermato, anche per lui, la medesima intossicazione e, a quel punto, il fascicolo è stato trasmesso, per competenza alla Procura della Repubblica di Trento, dove la vicenda ha avuto origine. La salma di Lorenza Frigatti, quindi, è ancora a disposizione di quella Procura che, prossimamente, compiuti gli atti del caso, dovrà dare la comunicazione del dissequestro ai familiari. I funerali, comunque, si svolgeranno nella chiesa di Pegolotte, così come era stato fatto per Giuseppe Agodi, perché la coppia, pur essendo residente a Correzzola (in realtà poco distante dal confine con il Comune di Cona) aveva amicizie
e relazioni sociali nel paese veneziano. La morte prematura dei coniugi, che lasciano il loro unico figlio, Matteo, ha suscitato forte emozione sia nella comunità di Pegolotte che in quella di Conetta dove entrambi operavano come volontari nella Pro Loco.

Diego Degan

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista