Quotidiani locali

Operaio scaricava foto pedopornografiche

Piombino: nuovo filone d’indagine per Basso, rischia il processo per aver filmato in toilette 11 colleghe

PIOMBINO DESE. Adesso i guai giudiziari raddoppiano per Claudio Basso, il 36enne originario di Istrana (Treviso) e operaio in un’azienda di Piombino Dese, con la cattiva abitudine di filmare le colleghe nella toilette attraverso una telecamera nascosta. Tante colleghe. Troppe: ben 11 che potranno costituirsi parte civile in un eventuale processo. Ma c’è dell’altro: una serie di file relativi a immagini pedopornografiche che Basso avrebbe scaricato. Immagini recuperate nel suo personal computer. Questo filone d’indagine, ancora da approfondire, è stato trasmesso alla procura distrettuale di Venezia competente per i reati informatici e che avvengono nel fluido mondo della rete. Le foto sono state sequestrate dai carabinieri durante la perquisizione nell’abitazione di Basso il giorno in cui gli è stata notificata l’informazione di garanzia, contestando il reato di illecita interferenza nella vita privata (disciplinato dall’articolo 615 bis del codice penale). Reato che punisce chi «mediante l'uso di strumenti di ripresa visiva o sonora, si procura indebitamente notizie o immagini attinenti alla vita privata». Il pm padovano Roberto Piccione ha chiuso questo capitolo dell’inchiesta, trasmettendo tutto ciò che riguarda la pedopornografia ai pm lagunari.

È il 12 settembre dell’anno scorso quando una collega si accorge che uno strano filo sbuca dallo scopino accanto al water nella toilette delle donne, proprio accanto a quella dei maschi. Insospettita, guarda
bene e stenta a credere a quello che vede: è una mini-telecamera. A quel punto avverte la direzione, arrivano i carabinieri e gli occhi puntano a lui, Claudio Basso, il collega con la vescica debole che andava sempre in bagno. E che, alla fine, ammette il “vizietto”. (cri.gen.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics