Quotidiani locali

s. giustina in colle 

Sospensioni per la rissa fra due leghisti

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Costa cara ai leghisti-rivali Giulio Centenaro e Daniele Canella lo scontro fatto alla sagra di Santa Giustina in Colle. Nel direttivo nazionale del Carroccio tenutosi l’altr...

SANTA GIUSTINA IN COLLE. Costa cara ai leghisti-rivali Giulio Centenaro e Daniele Canella lo scontro fatto alla sagra di Santa Giustina in Colle. Nel direttivo nazionale del Carroccio tenutosi l’altra sera, pur confermando Centenaro le proprie responsabilità, sembra che per non scontentare entrambe le parti, a maggioranza è stato deciso di dare una sospensione di tre mesi a entrambi. Si sarebbe espresso contro i provvedimenti disciplinari la quasi totalità del Camposampierese. Ma se per Canella la sospensione può diventare esecutiva, per Centenaro non è così in quanto il consigliere comunale giustinense vanta 10 anni di militanza e, per regolamento interno, i provvedimenti disciplinari che lo riguardano debbono essere presi dal direttivo federale. A rimetterci di brutto è comunque Canella che, con la sospensione, decade da tutte le cariche. E di cariche il consigliere comunale di San Giorgio delle Pertiche ne ha di prestigiose.
Canella è infatti segretario di Circoscrizione del Camposampierese, membro del direttivo provinciale e membro del direttivo nazionale. Dietro a questo provvedimento ci sarebbero questioni di maggiore importanza, che riguardano le candidature per le politiche del 2018. (g.a.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista