Quotidiani locali

San Giorgio in Bosco, tragedia sulla strada: due morti 

Scontro frontale tra un camion e un'auto alle due di notte. C'è una terza persona in fin di vita 

SAN GIORGIO IN BOSCO. Tragedia sulla strada questa notte, intorno alle due, sulla Valsugana nel comune di San Giorgio in Bosco (Padova).

Un ragazzo e una ragazza hanno perso la vita in un tragico incidente davanti alle scuole.

Chiara Maschio
Chiara Maschio

Le vittime sono Chiara Maschio, studentessa universitaria di Bassano del Grappa, 21 anni, che era alla guida di una Renault Twingo: Filippo Miotti, nato a Padova ma residente a Marostica, 23 anni, che era al suo fianco.

Filippo Miotti
Filippo Miotti

Un terzo ragazzo è rimasto gravemente ferito e sta lottando in ospedale tra la vita e la morte. Si tratta di Tommaso Chiurato, nato a Padova e residente a Marostica, 24 anni. E' ricoverato all'ospedale Sant'Antonio di Padova.

I giovani stavano andando verso Bassano in auto, pare abbiano invaso la corsia opposta di marcia da dove proveniva il camion, che avrebbe cercato di schivarli: non c'è riuscito e lo scontro frontale è stato terribile.

I carabinieri di Cittadella hanno effettuato tutte le indagini del caso: non è ancora chiaro il motivo per cui la Renaut dei ragazzi abbia invaso la corsia opposta. 

Alla guida del camion c'era un trentaduenne di Cittadella che sta trasportando del pollame vivo, e per questo sul posto è stato chiamato anche il servizio veterinario.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie