Quotidiani locali

Padova, nasce “Radici": pesce di qualità e cocktail

Apre mercoledì 13 settembre in via Cavallotti, in quella che un tempo era la storica villa liberty della pellicceria Ganzetti, il nuovo ristorante dello chef Andrea Valentinetti

PADOVA. Aprirà questa sera in via Cavallotti, in quella che un tempo era la storica villa liberty della pellicceria Ganzetti, il nuovo ristorante “Radici” dello chef Andrea Valentinetti. Un ristorante specializzato nel pesce, tutto rigorosamente dell’Adriatico, ma non senza la carne, proveniente solo da allevamenti padovani.

Andrea Valentinetti
Andrea Valentinetti

«Il nome Radici è stato scelto per una precisa volontà di tornare alle nostre abitudini, tradizioni e gusti», spiega Valentinetti, che ha un’eccellente formazione in ambito culinario. Dopo aver lavorato a Padova per molti anni ai caffè Breda e Cavour, è passato a fare il cuoco per la famiglia Alajmo tra le Calandre e la Montecchia, per poi spostarsi a Milano, dove ha lavorato per Cracco, per Peck e a il Cucchiaio di legno (primo format che ha abbinato ristorazione e oggettistica).

Infine è tornato in città dove negli ultimi sei anni ha rivoluzionato la pasticceria D&G Patisserie, regalandole anche quel tocco di “salato” che mancava.

Ora però è il turno di “Radici”, la nuova scommessa del giovane e promettente cuoco. Un locale che non è solo un ristorante ma un bar per una colazione mattutina e un cocktail bar per una serata in compagnia. (a.f.)
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista