Quotidiani locali

Al BAR MERIDIANA 

Truffa numismatica Spariscono cinquanta euro

ABANO TERME. Il titolare del bar Meridiana di piazza del Sole e della Pace di Abano è stato raggirato da una coppia, con al seguito una bambina di dieci anni, che si spacciava per proveniente da...

ABANO TERME. Il titolare del bar Meridiana di piazza del Sole e della Pace di Abano è stato raggirato da una coppia, con al seguito una bambina di dieci anni, che si spacciava per proveniente da Dubai. È accaduto mercoledì sera, attorno alle 19. 30. «Entrano al bar e chiedono un caffè macchiato: intanto che la moglie va in bagno, si fermano al bancone per parlare in inglese, poiché dicono di non aver ancora trovato in giro chi parlasse inglese », spiega il titolare Alberto Franchin. «Al ritorno della moglie dal bagno, pagano il caffè e il marito chiede se sono in possesso di banconote da 50 euro con numero di serie che inizia per Y o X, perché lui le colleziona e sono quasi introvabili. Tiro fuori dalla tasca alcune banconote e controllo. Allo stesso tempo la figlia si gira per chiedere se facevamo la pizza margherita e il padre le toglie dalle mani una delle mie banconote. Spazientito, dico che i soldi sono miei e che l’uomo doveva ridarmeli, ma lui tira fuori degli appunti per mostrarmi quali fossero i numeri che cercava e come vederli sulle banconote. Dopo un po’ mi ridà la banconota e chiede se accettiamo dollari o se c’è qualche
banca nelle vicinanze per poterli cambiare. Gli segnalo la Cassa di Risparmio del Veneto, ma mi dice che ora è chiusa e che tornerà l’indomani. Credo che nel frattempo», conclude Franchin, «mi sia stata sfilata una banconota da 50 euro. Mi servirà di lezione». (f.fr.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista