Quotidiani locali

domenica di eventi nella Bassa 

Dalla sfilata al Palio, oggi è il gran giorno di Montagnana

MONTAGNANA. È il Palio dei 10 Comuni di Montagnana l’evento clou della Bassa padovana. La manifestazione si apre oggi alle 9 con il mercato medievale e la rievocazione degli antichi mestieri (l’access...

MONTAGNANA. È il Palio dei 10 Comuni di Montagnana l’evento clou della Bassa padovana. La manifestazione si apre oggi alle 9 con il mercato medievale e la rievocazione degli antichi mestieri (l’accesso al centro storico costa 2 euro, gratis per bambini fino ai 14 anni e portatori di handicap), mentre il corteo di figuranti si anima dalle 14. 30 e arriva nel vallo, dove intorno alle 16 è in programma la corsa del Palio con i suoi eventi di contorno: la sfilata dei figuranti, l’esibizione degli sbandieratori, la tenzone dei gonfaloni e la corsa dei cavalli. Qui l’ingresso costa 8 e 13 euro (prato o tribuna).

Alla Valcalaona di Baone continua “Zolfo”, manifestazione del Centro di cultura La Medusa: dalle 10 sono proposte attività sportive per famiglie, quindi alle 12 l’ex sorgente termale sarà il punto di partenza per una navigazione del Bisatto fino a Monselice, a cura di Zephyrus e Remiera di Monselice. In serata verranno inaugurate le installazioni degli artisti e si potrà assistere allo spettacolo teatrale open air in collaborazione con il gruppo teatrale del liceo Ferrari. Serata di teatro anche in patronato a Ospedaletto Euganeo, dove si chiude “Arte sotto le stelle”: alle 21, nei giardini, è in programma uno spettacolo per famiglie ad ingresso libero. Nel parco di Villa Centanini, a Stanghella, alle 16 c’è “Appuntamento in Corte”, giornata di promozione e degustazione di prodotti tipici locali, con vestita da sposa e rappresentazioni teatrali. A Este, alle 21, nel chiostro dell’ex Vescovile si tiene il “Concerto per le associazioni – L’amore di dare aiuto alle disabilità”: si esibirà il coro Summertime, formazione padovana di 35 elementi che propone gospel e christian rock. Il biglietto costa 7 euro.

Come ogni prima domenica del mese, oggi inoltre l’ingresso al Museo Nazionale Atestino di Este è gratuito. Studio D organizza alle 17 una visita guidata all’area archeologica di via Santo Stefano. La durata della visita è di ore (costo 5 euro, info 339-8555316). Sempre oggi, dalle 9. 30 alle 12. 30 e dalle 15. 30 alle 18. 30, c’è anche l’apertura gratuita della prima domenica del mese di alcuni siti storico-architettonici di Este: le Torri del Mastio e del Soccorso del Castello Carrarese (giardini pubblici) e la Torre Civica della Porta Vecchia.

A Vescovana ci sono gli ultimi due giorni di “Festa dell’Oca”: oggi si balla con Dj Paolone e domani con Dj Marco. Ad Arquà Petrarca, infine, oggi è organizzata la sesta edizione di “Arquà Petrarca riscopre la lavanda”: dalle 10 alle 20 mostra mercato
in piazza Petrarca, fino alle 13 incontro con esperti della coltivazione e dalle 12 aperitivo “in viola” e menu a tema nei ristoranti del borgo. Alle 15. 30 laboratori con i più piccoli e dalle 17 passeggiata e visita guidata al Lavandeto di via Palazzina.

Nicola Cesaro

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista