Quotidiani locali

Ruba le giostrine dell'asilo e le rimonta in giardino per suo figlio

Sparite da una materna di Este e rimontate in cortile a Villa Estense. «Le ho comprate da un marocchino per mio figlio»: il papà denunciato per ricettazione

ESTE. Ha assicurato di averli comprati da un marocchino, che a sua volta non ha saputo specificare la provenienza. Che sapesse o meno che quei giochi erano stati rubati da un asilo, a pochi chilometri di distanza, poco importa, il reato è stato palese: per lui è scattata la denuncia per ricettazione.

Ieri mattina i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Este, al termine di un’attività investigativa, hanno deferito in stato di libertà un moldavo di 25 anni, con precedenti, residente a Villa Estense. Nel giardino della sua abitazione i militari hanno recuperato alcuni arredi e giochi che erano spariti dal parchetto dell’asilo parrocchiale Santa Maria delle Grazie di Este.

Una delle giostrine ritrovate a Villa...
Una delle giostrine ritrovate a Villa Estense


Vale a dire, una casetta, uno scivolo, un tavolino e due sedie. Il furto era avvenuto lo scorso 28 giugno e aveva lasciato di stucco gli operatori dell’asilo e soprattutto i bambini, rammaricati di fronte alla razzia dei loro giochi. «Ce ne siamo accorti la mattina dopo», conferma don Lorenzo Mocellin, parroco delle Grazie e presidente dell’asilo di via Principe Umberto, «e abbiamo subito sporto denuncia ai carabinieri contro ignoti. In effetti si è trattato di un furto fastidioso, anche perché quei giochi, essendo destinati ad un asilo, sono certificati e realizzati con materiali particolari e dunque hanno un costo non indifferente».

Il valore totale delle giostrine si aggira non a caso intorno ai 500 euro. L’occhio attento dei carabinieri di Este è caduto su un giardino di Villa Estense, quello appunto del venticinquenne moldavo. Che, di fronte agli uomini in divisa, ha assicurato di aver acquistato la merce per il figlioletto da uno straniero, ma di non sapere che quegli oggetti erano stati rubati. Per questo non è stato denunciato per furto ma per ricettazione.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' E LIBRI TOP DI NARRATIVA, POESIA, SAGGI, FUMETTI

Spedizioni gratis su oltre 30 mila libri