Quotidiani locali

Cade in moto su un sentiero salvato dal Soccorso alpino

ARQUÀ PETRARCA. Ci sono volute oltre due ore a quattro volontari del Soccorso alpino e speleologico di Padova per portare in salvo il motociclista caduto intorno alle 16 di sabato lungo il sentiero...

ARQUÀ PETRARCA. Ci sono volute oltre due ore a quattro volontari del Soccorso alpino e speleologico di Padova per portare in salvo il motociclista caduto intorno alle 16 di sabato lungo il sentiero Atestino del Monte Piccolo, zona dei Colli Euganei impervia che si trova sopra l’abitato di Arquà. M.T., 53 anni di Terrassa Padovana, scendendo lungo lo sterrato è finito con la sua moto da trial contro un albero, procurandosi un sospetto trauma toracico. La zona dove si è verificato l’incidente non poteva essere raggiunta dall’ambulanza del 118 e così i sanitari hanno deciso di far intervenire il Soccorso Alpino. I quattro soccorritori, dopo aver raggiunto a piedi il luogo dell’incidente, hanno stabilizzato il ferito su una barella a cucchiaio e lo hanno portato a spalla per circa 2 chilometri, attrezzando con corde fisse, laddove si è reso necessario, i tratti più ripidi del sentiero. Una volta giunti a
valle hanno affidato il centauro all’ambulanza che l’ha trasportato al Pronto soccorso della Casa di cura di Abano Terme. Durante il recupero e il trasporto al Pronto soccorso, il 53enne motociclista appassionato di fuoristrada non ha mai perso conoscenza.

Gianni Biasetto

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista