Quotidiani locali

Vai alla pagina su Omicidio Isabella Noventa
Omicidio Noventa, legale chiede assoluzione Debora Sorgato

Omicidio Noventa, legale chiede assoluzione Debora Sorgato

L'avvocato Roberto Morachiello: "Lei al momento dell'assassinio era a casa"

PADOVA. «Abbiamo chiesto l'assoluzione da tutte le accuse per Debora Sorgato. Debora nel momento dell'omicidio era a casa».

L'avvocato: "Abbiamo chiesto l'assoluzione di Debora" Processo per l'omicidio di Isabella Noventa, parla l'avvocato Roberto Morachiello, difensore di Debora Sorgato: "Chiesta l'assoluzione" (video Bianchi)

Lo ha detto l'avvocato Roberto Morachiello, difensore di Debora Sorgato nel processo che la vede imputata insieme al fratello Freddy e a Manuela Cacco per l'omicidio di Isabella Noventa, scomparsa nella notte tra il 15 e il 16 febbraio 2016.

In questo processo, con rito abbreviato, Debora è accusata di omicidio volontario premeditato e soppressione di cadavere. Per lei il pm Giorgio Falcone aveva chiesto la condanna all'ergastolo. «Debora non aveva nessun movente per uccidere Isabella. Nessun rancore contro di lei ed è stata coinvolta all'ultimo. Abbiamo passato sette ore a smontare parola per parola le dichiarazioni di Manuela Cacco che non hanno nessuna verità e che non erano neanche difficili da contrastare», ha spiegato Morachiello al termine dell'udienza.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista