Quotidiani locali

Campionato di sgranatura di bisi a Baone, madrina Orietta Berti

A vincere la gara è stato il sindaco di Sant'Elena, Emanuele Barbetta

BAONE. E’ Emanuele Barbetta, sindaco di Sant’Elena, il re dei “destegolatori di bisi”. Il primo cittadino ha sbaragliato nettamente la concorrenza al “Campionato di sgranatura di bisi” organizzato alla “Festa dei Bisi” di Baone.

Gara di sgranatura di "bisi" a Baone “Campionato di sgranatura di bisi” organizzato alla “Festa dei Bisi” di Baone. Con la colonna sonora di Orietta Berti, madrina della manifestazione

«La scuola di mamma e nonna mi è stata d’aiuto», ha commentato a fine gara Barbetta, che ha condiviso il podio con il consigliere provinciale Vincenzo Gottardo e il giornalista Nicola Cesaro. Alla competizione hanno partecipato sindaci, autorità e personalità del territorio, a partire dai primi cittadini di Este, Baone, Arquà Petrarca e Vo’.

La premiazione
La premiazione

Madrina ufficiale della manifestazione e della gara è stata Orietta Berti, accolta come una vera star a Baone. Tra selfie e applausi, la cantante ha allietato la platea cantando alcuni dei suoi successi, compresa l’arcinota “Fin che la barca va” che ha fatto da colonna sonora al “destregolamento”.

Nell’occasione il sindaco Luciano Zampieri ha attribuito la cittadinanza onoraria a Sergio Bianchetto, già due volte campione olimpico di velocità su tandem nel 1960 al 1964. L’ex ciclista ha vissuto per anni a Baone. La “Festa dei Bisi” riprenderà nel prossimo weekend, da venerdì a domenica, mentre domani sera lo stand sarà aperto in particolare per i gruppi e le prenotazioni. 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics