Quotidiani locali

Ammazza la compagna e poi tenta di uccidersi, è in fin di vita 

Tragedia dietro il municipio di Trebaseleghe: la coppia del posto si è appartata per discutere. A un certo punto l'uomo ha accoltellato la donna, poi si è affondato la lama nel petto

TREBASELEGHE. L'ha ammazzata, poi ha tentato di uccidersi: è in condizioni disperate.
 
La tragedia alle 16,20, dietro il municipio di Trebaseleghe. La coppia di mezza età, di italiani del posto, era in macchina, ferma nella piazzetta sul retro delle scuole.
 
 
A un certo punto l'uomo, in preda a un raptus, ha afferrato un coltello e ha colpito la donna, uccidendola. Poi ha rivolto la lama verso se stesso, con il proposito di farla finita, e se l'è affondata nel ventre..
 
A dare l'allarme un passante, che ha visto l'uomo e la donna esanimi nell'abitacolo della Lancia Y, in un mare di sangue. Sul posto l'elisoccorso del Suem 118, che ha rianimato e stabilizzato l'uomo per trasferirlo all'ospedale di Padova, e i carabinieri della compagnia di Cittadella per i rilievi e le indagini.
 
Notizia in aggiornamento
 
     

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare