Quotidiani locali

guardia equestre

Garibaldini a cavallo i nuovi "vigilanti" di Montegrotto

Il Comune ha incaricato quindici Cavalieri di Berta in camicia rossa di monitorare il territorio

MONTEGROTTO. Hanno debuttato il giorno di Pasquetta a Montegrotto, i Cavalieri di Berta. Durante tutte le domeniche di primavera, estate e primo autunno il territorio della città di Montegrotto, compreso il Parco di Villa Draghi sarà presidiato, monitorato e controllato dai Cavalieri di Berta.

I 15 componenti fanno parte dell'associazione nazionale dei Garibaldini, i cavalieri, rigorosamente a cavallo con la divisa recante lo stemma dei garibaldini nel petto e nel basco il logo della città sampietrina. La curiosa iniziativa ha già riscosso durante la prima uscita l'attenzione e la curiosità di numerosi cittadini, turisti, nonché sono arrivate già le prime proposte di collaborazione con altre città e borghi del Triveneto.

" I cavalieri di Berta rappresentano l'unica realtà equestre col compito di controllare il territorio nella nostra regione", spiega il sindaco Riccardo Mortandello. "Un'unicità importante che dà risalto al magnifico territorio di Montegrotto. Si muoveranno in gruppetti e gireranno a turno per tutta la giornata, di domenica, il territorio, segnalando eventuali criticità o situazioni particolari. Per questo saranno in contatto con la Polizia locale e con i carabinieri. Controlleranno anche i comportamenti delle persone nei parchi, riprendendo, come avvenuto già lunedì, chi non raccoglie le deiezioni dei cani. Siamo certi che la sicurezza possa passare anche dall'utilizzo di persone a cavallo come avviene nei paesi anglosassoni".

E' prevista una convenzione tra il Comune di Montegrotto e l'associazione

dei Garibaldini. "Stanzieremo una somma come rimborso spese ai cavalieri", rivela Riccardo Mortandello. "In più metteremo a disposizione dei cavalli del cibo e delle transenne per creare delle zone dove i cavalli possono riposarsi. Transenne che saranno utili a tutte le attività comunali".

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare