Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Monselice piange il sarto Ambrosi Lunedì l’addio

Monselice perde una figura storica: la città piange Domenico Ambrosi (nella foto), sarto dal secondo dopoguerra e che ha esercitato la professione fino a pochi anni fa. Ambrosi era molto conosciuto...

Monselice perde una figura storica: la città piange Domenico Ambrosi (nella foto), sarto dal secondo dopoguerra e che ha esercitato la professione fino a pochi anni fa. Ambrosi era molto conosciuto in città soprattutto nel quartiere di San Giacomo, dove frequentava la parrocchia francescana e il Terz’Ordine secolare. Era apprezzato soprattutto per la sua semplicità tipicamente francescana, il suo amore per il lavoro e per la famiglia. Nato e vissuto a Sant'Elena fino alla chiamata di leva n ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Monselice perde una figura storica: la città piange Domenico Ambrosi (nella foto), sarto dal secondo dopoguerra e che ha esercitato la professione fino a pochi anni fa. Ambrosi era molto conosciuto in città soprattutto nel quartiere di San Giacomo, dove frequentava la parrocchia francescana e il Terz’Ordine secolare. Era apprezzato soprattutto per la sua semplicità tipicamente francescana, il suo amore per il lavoro e per la famiglia. Nato e vissuto a Sant'Elena fino alla chiamata di leva nel 1940, Ambrosi ha partecipato alle varie fasi della Seconda Guerra mondiale nell’Aeronautica Militare, e dopo le fasi turbolente del dopoguerra ha aperto il laboratorio sartoriale, in via Garibaldi. Accanto a lui c’era la moglie Lucia, che ora lo piange insieme ai figli Annarosa, Lorenza e Stefano, noti docenti nelle istituti scolastici monselicensi.

Le esequie di Domenico Ambrosi si terranno lunedì alle 15 nella chiesa parrocchiale di San Giacomo a Monselice.