Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Referendum costituzionale, No al 62 per cento in provincia di Padova

Lo spoglio a partire dalle 23: segui in diretta. Dati, commenti, foto, video
I RISULTATI: VENETO | PROVINCIA DI PADOVA | COMUNI | SPECIALE REFERENDUM | LIVEBLOG

PADOVA. Referendum costituzionale, netta vittoria del No che sfiora il 60 per cento.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha annunciato la sue dimissioni. «Domani pomeriggio riunirò il Consiglio dei ministri e poi salirò al Quirinale a rassegnare le dimissioni«. 

Anche i primi dati dalle prime sezioni scrutinate in Veneto confermano il trend: no al 61%, sì al 39%. 

ZAIA  «È stato un risultato strepitoso. Una grande lezione di democrazia è venuta dal Veneto vista la partecipazione. È ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PADOVA. Referendum costituzionale, netta vittoria del No che sfiora il 60 per cento.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha annunciato la sue dimissioni. «Domani pomeriggio riunirò il Consiglio dei ministri e poi salirò al Quirinale a rassegnare le dimissioni«. 

Anche i primi dati dalle prime sezioni scrutinate in Veneto confermano il trend: no al 61%, sì al 39%. 

ZAIA  «È stato un risultato strepitoso. Una grande lezione di democrazia è venuta dal Veneto vista la partecipazione. È la fine del grande fratello e i cittadini dimostrano autonomia nell'ascoltare e poi decidere». È il commento del governatore del Veneto Luca Zaia agli esiti del referendum sulla riforma costituzionale. «La grande affluenza e il risultato - dice Zaia - è la dimostrazione che la stabilità tanto decantata i cittadini la vedono solo con una vera tornata elettorale. Con le annunciate dimissioni di Renzi e il voto si avrà un governo democraticamente eletto, ovvero un presidente del consiglio eletto e non nominato, come non accade in questo Paese dal maggio 2008». Per Zaia, alla luce dell'affermazione del No anche in Veneto, poi, «le venute di Renzi e le regalie preelettorali non sono servite a nulla. Tantomeno sono serviti i patrocini del mondo associativo che portano a casa dal loro popolo una sonora bocciatura».

AFFLUENZA ORE 23 Padova è la provincia d'Italia con la più alta affluenza: ha votato il 78,89%. Battuta anche Vicenza (78,49). In Veneto ha votato il 76,67%.