Quotidiani locali

Sette giorni al Bo: incontri e conferenze

Il programma della settimana: ad Agripolis tre giorni di Orientamento

PADOVA. tre giorni dedicati ai ragazzi delle superiori, per aiutarli ad orientarsi nella scelta degli studi universitari, rappresentano l’evento di maggior richiamo dei prossimi giorni. In una settimana segnata peraltro da numerosi incontri su diversi argomenti di ambito storico.

Orientamento. Durerà tre giorni l’edizione 2016 di “Scegli con noi il tuo domani”, l’evento organizzato al campus di Agripolis (a Legnaro) rivolto ai ragazzi di quarta e quinta superiore. Mercoledì 17 e giovedì 18 dalle 9 alle 17 e venerdì 19 fino alle 13 gli interessati potranno informarsi sulla proposta didattica delle otto Scuole dell’Ateneo. Per partecipare agli incontri di orientamento è obbligatoria la prenotazione (all’indirizzo www.unipd.it/orientamento). I non prenotati potranno comunque rivolgersi agli Infopoint delle diverse Scuole. Ci sarà anche un punto informativo per la Scuola Galileiana, uno dell’Esu e uno della Guardia di Finanza per gli affitti sicuri. Novità di questa edizione, oltre alla durata dell’evento, due incontri specifici per genitori, mercoledì 17 sulla scelta degli studi e giovedì 18 sulle prospettive di lavoro, entrambi alle 18, e una app scaricabile dal sito con tutte le iniziative le informazioni.

Storia. Martedì 16 febbraio alle 10 in sala Sante Bortolami al Dissgea (via Vescovado 30), Gerassimos Pagratis, docente di Storia Moderna dell’Italia e Storia dello Stato Veneziano nell’Università di Atene, terrà una conferenza su “Imprese marittime e politica commerciale nello Stato da mar nella prima età moderna: il ruolo dei greci”. Shoah. Il Centro di Ateneo per la Storia della Resistenza e dell'età contemporanea ha organizzato, per giovedì 18 alle 15, in aula E, al Bo, un seminario internazionale sul tema “Primo Levi e il problema storico della testimonianza”. Interverranno l’italianista Pier Vincenzo Mengaldo e gli storici Walter Barberis dell’Università di Torino, Stuart Wolf di Cà Foscari e Annette Wieviorka del Cnrs di Parigi. Claudio Magris. Sarà dedicato ai delitti senza giustizia l’incontro in programma per giovedì 18 alle 17, in aula Nievo, al Bo, nell’ambito del ciclo organizzato da PadovaLegge. Il dialogo tra Claudio Magris e Ferruccio De Bortoli prenderà spunto dal romanzo del noto scrittore e germanista “Non luogo a procedere”.

Narrativa. Un nuovo tipo di realismo, che nasce dall’interiorità, segna la letteratura europea dei primi decenni del secolo scorso. La tesi sarà sviluppata da Valentino Baldi, dell’Università di Malta, in una conferenza sul tema “Meditazione e forma del racconto”, che si terrà giovedì 18 alle 16.30 a palazzo Maldura. Astronomia. Gli straordinari esiti delle ricerche sulle onde gravitazionali, dovute alla collaborazione Ligo – Virgo, saranno illustrati venerdì 19, alle 15, in Aula Rostagni (via Marzolo 8) da Jean Pierre Zendri e Gabriele Vedovato dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, col gruppo Virgo Padova – Trento.

Costituente. “Le idee di Costituzione nei programmi dei partiti antifascisti” è il tema della lezione che Ugo De Siervo, presidente emerito della Corte costituzionale, terrà venerdì 19 alle 18 al teatro Ruzante, nell’ambito della Scuola di cultura costituzionale. Jazz. Concerto free jazz venerdì 19 alle 21, al cinema Torresino, organizzato da Il Centro d'Arte degli studenti, con la sassofonista scandinava Mette Rasmussen, e gli Jooklo Duo di Virginia Genta e David Vanzan, sax e batteria.

Capodanno cinese. Sabato 20, dalle 11.30 alle 19, al Fenice Green Energy Park (lungargine Rovetta 28, zna Camin) l’Istituto Confucio all’Università

di Padova organizza i festeggiamenti per il capodanno cinese e la Festa delle Lanterne. Nel programma (su Fb), laboratori di cucina cinese, workshop per costruire le lanterne, conferenze, tavole rotonde, una esibizione di Tai Ji e l'antica cerimonia del tè.

 

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I VINCITORI DEL CONTEST

ilmioesordio, quando il talento ti sorprende