Quotidiani locali

via cantele

Tunisino ospite di una famiglia nomade minaccia gli italiani del condominio Ater 

Viveva in un garage, dopo gli accertamenti di polizia il questore ha firmato un foglio di via obbligatorio 

PADOVA. Tunisino molesto in un garage Ater: era ospite di una famiglia nomade.  

La polizia ha svolto un accertamento sul condominio Ater di via Cantele 27, dove qualche settimana fa erano intervenuti i vigili del fuoco per alcuni allagamenti sicuramente di natura dolosa.

La polizia ha scoperto che in un appartamento assegnato a una nota famiglia di nomadi vivono 13 persone. Una delle figlie è fidanzata ad un tunisino che siccome non trovava posto in casa è stato sistemato in un garage dello stesso condominio.

Il nordafricano per più volte avrebbe inveito contro gli italiani che risiedono lì dicendo "Italiani di m..., vi faccio fuori tutti".

Il questore ha firmato quindi un foglio di via obbligatorio che lo terrà lontano da Padova per tre anni. Il garage è stato  sgomberato.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.