Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Schianto tra auto, quattro feriti

Tutte da chiarire le cause dell’incidente, veicoli semi-distrutti

LEGNARO. Brutto incidente, venerdì pomeriggio, a Volparo. Poco dopo le 17.30, in via 2 giugno, due automobili che viaggiavano in direzione opposta si sono scontrate quasi frontalmente.

In direzione di Legnaro procedeva la Lancia Y guidata da R.M., 25enne di Brugine, mentre, da Legnaro verso Polverara viaggiava la Mercedes condotta da S.S., 31enne cittadino moldavo residente a Conselve, con due passeggeri a bordo.

Per cause ancora da chiarire le due auto si sono scontrate, faro sinistro ante ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

LEGNARO. Brutto incidente, venerdì pomeriggio, a Volparo. Poco dopo le 17.30, in via 2 giugno, due automobili che viaggiavano in direzione opposta si sono scontrate quasi frontalmente.

In direzione di Legnaro procedeva la Lancia Y guidata da R.M., 25enne di Brugine, mentre, da Legnaro verso Polverara viaggiava la Mercedes condotta da S.S., 31enne cittadino moldavo residente a Conselve, con due passeggeri a bordo.

Per cause ancora da chiarire le due auto si sono scontrate, faro sinistro anteriore contro faro sinistro anteriore, riportando entrambe danni ingentissimi. Gli occupanti della Mercedes sono stati portati all’ospedale di Padova, dove sono stati dimessi in serata. Il giovane di Brugine è stato invece condotto all’ospedale di Piove di Sacco, dove è stato trattenuto in osservazione: le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

Sulle cause del sinistro - che poteva avere esiti decisamente più catastrofici - indagano gli agenti della Polizia locale intercomunale di Ponte San Nicolò, Legnaro e Polverara.

Andrea Canton