Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Festa a Sant’Angelo di Piove per la Beltrame Luciano Srl

Una grande festa per celebrare 45 anni di storia imprenditoriale. L’altra sera a Sant'Angelo di Piove di Sacco, la famiglia Beltrame al completo ha festeggiato con collaboratori, dipendenti, vip del...

Una grande festa per celebrare 45 anni di storia imprenditoriale. L’altra sera a Sant'Angelo di Piove di Sacco, la famiglia Beltrame al completo ha festeggiato con collaboratori, dipendenti, vip del mondo calzaturiero e tutto il paese i 45 anni di vita della Beltrame Luciano Srl. «In questi momenti bui per l’imprenditoria veneta una bella notizia che mette in risalto un settore spesso poco valutato in Italia, quello calzaturiero» spiega il fondatore Luciano Beltrame, 81 anni portati meravigl ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Una grande festa per celebrare 45 anni di storia imprenditoriale. L’altra sera a Sant'Angelo di Piove di Sacco, la famiglia Beltrame al completo ha festeggiato con collaboratori, dipendenti, vip del mondo calzaturiero e tutto il paese i 45 anni di vita della Beltrame Luciano Srl. «In questi momenti bui per l’imprenditoria veneta una bella notizia che mette in risalto un settore spesso poco valutato in Italia, quello calzaturiero» spiega il fondatore Luciano Beltrame, 81 anni portati meravigliosamente. Tutto inizia nel 1969 quando assieme alla moglie Antonia, nel garage di casa, Luciano Beltrame inizia a produrre i primi contrafforti per scarpe. Ma già da subito il “Cochi”, come lo chiamano i compaesani, dimostra una marcia in più: con i primi risparmi Beltrame compra le ex scuole elementari del paese, crea posti di lavoro e l’azienda diventa una delle eccellenze nella produzione di contrafforti e puntali. Oggi vi convivono tre generazioni, 30 dipendenti al suo attivo e un parco clienti di tutto rispetto. Il mercato è per il 95% italiano: vengono prodotte 7.700.000 paia all’anno con un fatturato di circa 4 milioni di euro.