Menu

Padova, ha venduto il bar ai cinesi: «E loro mi hanno assunto»

La storia del titolare del locale in piazza De Gasperi che ha ceduto l’attività I nuovi proprietari lo hanno preso come dipendente. «Sono felice della scelta»

PADOVA. Il bar De Gasperi, situato al civico 2 della piazza omonima, è passato in mano cinese. Sembrerebbe una notizia come tante altre visto che in città sono già oltre cento i locali pubblici oggi gestiti da esercenti dagli occhi a mandorla. Invece, in questo caso, siamo davanti a una notizia del tutto nuova e originale perché l’ex titolare che lo ha ceduto ad una famiglia cinese, che abita a Padova da 16 anni e gestisce un altro bar a Camin, è subito diventato dipendente del nuovo gestore, che arriva dallo Zhe Jang ed è anche è felicissimo di lavorare per lui ogni giorno dietro al bancone. «Questi signori cinesi li devo solo ringraziare» spiega Pino Verazzo, originario di Casaluce, in provincia di Caserta, che è stato titolare del bar per tre anni e mezzo, «una volta che ho ceduto loro tutta la gestione, su mia richiesta personale, mi hanno assunto immediatamente. Mi pagano bene in base al contratto nazionale della categoria e, naturalmente, mi versano anche tutti i contributi. Sia quelli previdenziali che assicurativi. D'altronde, quando me li hanno presentati, ho capito subito che sono delle brave persone, che hanno una grande passione per il lavoro e sono capaci di fare impresa sotto tutti i punti di vista».

Pino Verrazzo proprio in questi giorni sta facendo il possibile per insegnare ai nuovi padroni il segreto, tutto napoletano, per fare un buon caffè. «Il caffè deve essere cremoso, morbido e saporito in bocca», aggiunge il campano, «e noto con piacere che la nuova titolare sta apprendendo in fretta tutti i miei suggerimenti. Non solo per preparare il caffè alla napoletana, ma anche per servire un determinato tipo di bibite, che, modestia a parte, riesco a preparare bene già da diversi anni».

Il bar De Gasperi apre alle sette di mattina e abbassa le serrande alle dieci di sera. Ha numerosi posti interni a sedere ed è dotato anche di un bel plateatico con 32 sedie che, nella bella stagione, vengono messe all’esterno, ininterrottamente, da aprile ad ottobre. Non è l’unico locale pubblico che si trova in piazza Alcide De Gasperi,

ma, da sempre, è uno dei più frequentati. In genere da tanti italiani, che arrivano pure da fuori zona ed anche da alcuni stranieri, che lavorano nelle altre attività commerciali della zona. Non solo caffetteria e bibite di qualsiasi tipo , ma anche pasti veloci sia a pranzo sia a cena.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro