Menu

Parcheggio taroccato? Donna di Selvazzano rischia il processo

A chiedere il rinvio a giudizio per truffa e falso è la Procura di Latina. La 69enne si trovava là in vacanza e avrebbe truccato un tagliando per la sosta

LATINA. Il taroccamento di un semplice biglietto per il parcheggio a pagamento potrebbe costare ad una donna di Selvazzano Dentro, in provincia di Padova, un processo per truffa e falso. A chiedere il rinvio a giudizio della 69enne è la procura di Latina. I fatti risalgono al 20 luglio del 2010 quando, secondo gli inquirenti,

la donna in vacanza sul litorale del capoluogo pontino, avrebbe taroccato il biglietto per il parcheggio guadagnando un’accusa di falso e truffa ai danni del Comune di Latina. A decidere sulla richiesta di giudizio il prossimo 12 novembre sarà il gup Nicola Iansiti del tribunale di Latina.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro