Menu

piazzola sul brenta

Il parco zoofilo di Presina compie 10 anni

PIAZZOLA SUL BRENTA. Il parco zoofilo San Francesco di Presina festeggia i suoi primi 10 anni di attività. Una realtà importante per tutto il territorio dell’Usl 15, che funziona in modo ottimale...

PIAZZOLA SUL BRENTA. Il parco zoofilo San Francesco di Presina festeggia i suoi primi 10 anni di attività. Una realtà importante per tutto il territorio dell’Usl 15, che funziona in modo ottimale grazie alla sinergia tra i 28 Comuni aderenti, l’azienda sanitaria e il volontariato, rappresentato dalla Lega nazionale per la difesa del cane. Oggi, per festeggiare l’evento, è in programma, alle 9 in sala consiliare, una tavola rotonda con tutti i soggetti partner del progetto. Sarà l’occasione per fare il punto sull’andamento e presentare il bilancio del decennale. Un bilancio più che positivo, che vede più di 3.500 cani dati in adozione e 5.400 registrati con microchip. «Una sfida che è andata ben oltre le aspettative» spiega il coordinatore regionale della Lega del cane e direttore del canile, Giovanni Tonellotto «I numeri parlano da soli, ma dietro alle cifre ci sono tante storie di animali e di persone, tanta solidarietà e tanto amore. Il tutto grazie alla stretta collaborazione tra pubblico e privato e alle campagne di sensibilizzazione messe in atto soprattutto con le scuole. Le visite al parco zoofilo sono tantissime e nell’aula didattica è possibile organizzare momenti formativi che preparano i ragazzi a un corretto rapporto con gli amici fidati a quattro zampe. C’è poi alle spalle il lavoro importante di tanti volontari, almeno una ventina, che in modo del tutto gratuito dedicano il loro tempo a fianco dei cani». L’appuntamento di oggi prevede l’intervento di numerosi ospiti: il sindaco Renato Marcon, il direttore generale dell’Usl 15 Francesco Benazzi, il presidente della Conferenza dei sindaci Lorenzo Zanon, l'europarlamentare

Andrea Zanoni, il presidente del Consiglio regionale Clodovaldo Ruffato, il presidente della Lega nazionale difesa del cane Piera Rosati, il direttore del Dipartimento di prevenzione Anselmo Ferronato e l'ex sindaco Dino Cavinato, fra i promotori della struttura.

Paola Pilotto

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro