Quotidiani locali

piombino dese

Schianto nella notte, è grave

Uscita di strada, è rimasta intrappolata tra le lamiere

PIOMBINO DESE. Esce fuori strada in piena notte e si schianta contro la spalletta di un ponte, giovane donna in Rianimazione all’ospedale di Camposampiero. Il terribile incidente stradale è accaduto ieri verso le 3,30 in via Albare, al volante della Fiat Punto M.F., 24 anni. Percorreva la strada da Piombino verso Trebaseleghe; all’improvviso è sbandata, finendo nel fossato dopo l’mpatto violento contro l’accesso a casa Munaro.

«Abbiamo sentito uno stridore di gomme simile a una frenata e poi un boato», racconta Livio Munaro, che abita al civico 72, «siamo corsi fuori e la macchina era nel fosso. Riversa sulla parte del sedile destro una donna. Abbiamo subito chiamato i soccorsi».

In via Albare sono giunti i vigili del fuoco di Cittadella e di Castelfranco e un’ambulanza del Suem di Camposampiero. «I pompieri hanno lavorato un bel po’ di tempo per estrarla», ricorda ancora Munaro. «Forse è stato un malore, un colpo di sonno. Non si spiega altrimenti». La giovane è stata caricata sull’autolettiga, che è rimasta sul posto per più di mezz’ora. Tempo durante il quale il medico di turno ha rianimato e stabilizzato la ferita, trasportata poi al “Pietro Cosma” e ricoverata nel reparto di Rianimazione. Ieri la giovane era ancora molto grave, le sue condizioni

sono comunque stazionarie. A rilevare l’incidente la Polstrada di Castelfranco Veneto, mentre i pompieri sono rientrati alle 6.45 dopo aver liberato la strada dalle lamiere della vettura, completamente distrutta dopo aver semi-demolito il ponte della famiglia Munaro. (g.a.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista