Menu

bretella boston. sollecito a veneto strade

Dopo il grave incidente polemiche sulla sicurezza

SELVAZZANO. Polemiche sulla sicurezza della bretella che dalla curva Boston porta alla rotatoria di via Schiavo-via Euganea. Dopo il pauroso incidente di martedì sera, nel quale un’utilitaria (nella...

SELVAZZANO. Polemiche sulla sicurezza della bretella che dalla curva Boston porta alla rotatoria di via Schiavo-via Euganea. Dopo il pauroso incidente di martedì sera, nel quale un’utilitaria (nella foto) condotta da una ventunenne di Cartura si è schiantata frontalmente contro un furgoncino con alla guida un cinquantenne artigiano di Piazzola, con gravi conseguenze per entrambi gli autiomobilisti, il consigliere provinciale del Pd, Boris Sartori, lancia l’ennesimo segnale d’allarme. «Dopo mesi di attesa dei lavori di messa in sicurezza della bretella Boston che non sono stati realizzati», esordisce, «la pazienza è finita di fronte a ritardi inaccettabili. Per questo ho scritto a Veneto Strade un lettera di sollecito, facendo anche presente che la nuova arteria, pur avendo accorciato di molto i tempi per collegare Selvazzano a Padova e viceversa, rimane sempre una strada, come più volte ho sottolineato, pericolosa». Sartori fa presente che rimangono ancora da realizzazione aree di sosta sicura, cartellonistica

luminosa nel cavalcavia e in prossimità del sottopasso, controlli dei limiti di velocità, realizzazione di un attraversamento sicuro della pista ciclabile in prossimità della rotonda su via Schiavo a Feriole e barriere di protezione per l’abitato di San Domenico.(s.s.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro