Menu

20.18, forte scossa di terremoto: magnitudo 4.0

L'epicentro a Mirandola a cinque chilometri dal confine con Mantova: profondità di 4,7 chilometri. La terra trema anche a Padova

PADOVA. Alle 20.18 è stata avvertita una nuova forte scosa di terremoto. L'epicentro a Mirandola a cinque chilometri dal confine con Mantova. La magnitudo è stata di 4.0, profondità 4.7 chilometri

Continua a tremare la terra ai confini tra le provincie di Mantova, Modena e Ferrara, ma l’intensità delle scosse di assestamento registrate a partire dalla mezzanotte di venerdì si è mantenuta al di sotto dei 3 gradi di magnitudo.

Sono stati comunque sedici i movimenti segnalati dai sismografi come superiori alla magnitudo 2: il più violento si è avuto alle 8.33, con magnitudo 2,9 nei pressi di Finale Emilia.

Dopo le scosse di venerdì, alcune delle quali piuttosto

violente, in provincia di Mantova resta la preoccupazione per il ponte sul Po di San Benedetto, che è stato chiuso al traffico pesante. Su questo fronte, va registrata la lamentela da parte degli autotrasportatori, che rilevano una carenza di tempestiva informazione, con relativi disagi.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro