Menu

Petardo acceso nella cassetta della canonica

SANT'ELENA Un petardo... nella cassetta postale della canonica. Una brutta sorpresa, quella capitata la notte di San Silvestro al parroco di Sant'Elena. Don Domenico Zaggia è stato costretto ad...

SANT'ELENA

Un petardo... nella cassetta postale della canonica. Una brutta sorpresa, quella capitata la notte di San Silvestro al parroco di Sant'Elena.

Don Domenico Zaggia è stato costretto ad aggiustare l'impianto elettrico, per i danni causati ai campanelli della canonica da un petardo, "infilato" nella cassetta postale da alcuni vandali. Un episodio decisamente poco simpatico, che il parroco ha raccontato anche a Messa, il giorno di Capodanno. Non è nemmeno la prima volta che succede: anche l'anno scorso la parrocchia era rimasta vittima degli stessi

vandali, come del resto diverse abitazioni di Sant'Elena. Pare ci sia un gruppo di baby vandali che, in attesa dell'anno nuovo, non trova di meglio da fare che andare in giro a seminare petardi nelle cassette postali dei residenti e addirittura della parrocchia. (f.se.)

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro