Quotidiani locali

Quattro ragazzini all’ospedale Erano ai limiti del coma etilico

TREBASELEGHE Quattro minorenni sono finiti ieri notte al Pronto soccorso di Camposampiero per abuso di alcol. Si tratta di due sedicenni, uno di Trebaseleghe e l’altro di Piombino Dese, e di un...

TREBASELEGHE

Quattro minorenni sono finiti ieri notte al Pronto soccorso di Camposampiero per abuso di alcol. Si tratta di due sedicenni, uno di Trebaseleghe e l’altro di Piombino Dese, e di un quindicenne e un quattordicenne di Vigodarzere. I 4 sono stati sottoposti a trattamento disintossicante e dimessi nella mattinata di ieri, praticamente consegnati ai rispettivi genitori. I primi due hanno preso una sbronza colossale in una discoteca di Noale, dove si erano recati per passare la notte dell’ultimo dell’anno. Ai sanitari hanno detto di aver bevuto vodka, prosecco, whisky e altro ancora. Un miscuglio che li ha quasi portati al coma etilico. Entrambi sono giunti in auto, accompagnati da qualcuno. Nonostante lo stato di intontimento, uno dei due ha varcato l’ingresso dell’ospedale con le proprie gambe, barcollando. Gli altri due minori,

di Vigodarzere, che hanno esagerato con gli alcolici sono stati trasportati al Pietro Cosma con le ambulanze della Croce Rossa e del Suem. Per tutti e 4 un capodanno sicuramente da dimenticare, nella speranza che da quest’esperienza abbiano imparato qualcosa.

Giusy Andreoli

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista