Menu

Si intrufola in un giardino e tenta di rubare il cane

Arrestato dai carabinieri Samuele Magagna, pregiudicato di Conselve: è stato sorpreso dai militari mentre cercava di portare via l’animale

SAN PIETRO VIMINARIO. Si intrufola in un giardino e cerca di rubare il cane. È così che un 39enne di Conselve, Samuele Magagna, pregiudicato, è stato sorpreso dai carabinieri della stazione di Tribano. E’ stato arrestato.

Ieri mattina i carabinieri, in servizio di pattuglia, mentre passavano in via Cristo, a San Pietro Viminario , sono stati chiamati da un residente che aveva notato un uomo scavalcare una recinzione lì vicina. Così hanno sorpreso all’interno della proprietà privata indicata, accucciato vicino ad un cane, Samuele Magagna mentre tentava di infilargli un collare per portarlo via con sé.

I carabinieri,

bloccato il giovane, lo hanno perquisito trovando all’interno del suo zainetto un guinzaglio per cani in cuoio e, nascosto dentro lo stivaletto anfibio, un coltello a serramanico. Magagna, arrestato in flagranza, sarà processato per direttissima con l’accusa di tentato furto aggravato.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro