Menu

Bazar dello spaccio ad Abano, arrestati due giovani

Si tratta di Domenico Corigliano, 35 anni, di Abano Terme, e Daniele Rigoni, 27 anni, di Selvazzano Dentro

ABANO. I carabinieri di Abano Terme, con il supporto dei colleghi di Galzignano Terme, hanno arrestato due persone perché trovate con un  consistente quantitativo di sostanze stupefacenti di vario genere, tra cui eroina, hashish e marijuana.

Si tratta di Domenico Corigliano, 35 anni, di Abano Terme, e Daniele Rigoni (27) di Selvazzano Dentro. I due erano stati fermati per un controllo ad Abano mentre erano in auto: il conducente aveva dato segni di agitazione, facendo nascere dei sospetti e così era scattata la perquisizione. Addosso a Rigoni i militari avevano trovatoi una dose di eroina e una di marijuana. Nell'auto poi era stato recuperato un sacchetto in cellophane contenente altri 100 grammi di eroina. A quel punto erano state perquisite le case dei
due: in quella di Corigliano, occultati all'interno di sacche per canne da pesca, c'erano 400 grammi di eroina, un bilancino, un tirapugni, una pistola a salve con tappo rosso.

Nella casa di Rigoni invece altri pezzi di hashish per 185 grammi, 23 grammi di marijuana e un
bilancino.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro