Menu

Sbalzata dalla moto, finisce infilzata da un cancello

Drammatico incidente a Villa Estense: vittima una giovane in sella a una moto da cross insieme a un amico. Per lei 30 giorni di prognosi

VILLA ESTENSE. Viene sbalzata dalla moto e vola finendo infilzata su una cancellata: è questa la scena da brividi vissuta mercoledì sera poco fuori dal centro di Villa Estense. Due sedicenni in sella ad una moto da cross sono stati protagonisti di un tremendo incidente, che fortunatamente non ha avuto drammatiche conseguenze.

Sono le 19 e lungo via Roma sta viaggiando N.P., 60 anni di Sant'Urbano, a bordo di una Citroen Picasso. Da via Fornasette di Sotto, superato il centro paesano, sbuca improvvisamente il Piaggio Cross con in sella un ragazzo e una ragazza di sedici anni, del posto. Per cause ancora al vaglio delle forze dell'ordine, la moto viene colpita di lato e poi frontalmente. La violenza dell'urto fa volare a terra i due motociclisti. La ragazza piomba però sulla punta di una cancellata. Il paletto infilza l'addome della giovane. Si teme il peggio. Sul posto arrivano vigili del fuoco,
carabinieri del Norm e della stazione di Este e ovviamente i sanitari del 118.

La ragazza viene trasportata in ospedale a Monselice, ma fortunatamente la ferita è meno grave del previsto: per lei «solo» 30 giorni di prognosi. Stessa prognosi tocca anche al motociclista che era con lei.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro