Menu

Bagnoli di Sopra, rapina in villa: pensionato ferito

Vittorio Gobbo, 73 anni, è in gravi condizioni all'ospedale di Monselice. E' stato colpito alla testa con una pietra da due malviventi

BAGNOLI DI SOPRA. Un pensionato di 73 anni, Vittorio Gobbo, è ricoverato in gravi condizioni nella terapia intensiva dell'ospedale di Monselice dopo essere stato colpito durante la rapina compiuta da due malviventi nella sua casa la notte tra sabato e domenica.

Il fatto era avvenuto poco dopo le 3 di domenica nell'abitazione di Gobbo, a Bagnoli di Sopra: il pensionato ha sorpreso i due ladri, ma questi hanno reagito colpendolo alla testa con una pietra. A dare l'allarme l'anziano, rimasto lucido dopo l'aggressione.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Abano Terme che hanno raccolto le prime informazioni dalla vittima della rapina. Il pensionato è stato trasportato al Pronto soccorso dell'ospedale
di Abano, dove inizialmente il suo stato pareva non destare eccessiva preoccupazione. Ieri  pomeriggio la situazione clinica di Gobbo si è aggravata, di qui la decisione di trasferirlo nel reparto di Terapia intensiva. Dalla casa i due rapinatori avevano portato via un televisore e 600 euro.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro