Menu

Feste, sagre e bancarelle, il Primo Maggio si festeggia fuoriporta

Tantissimi appuntamenti in tutta la provincia di padova per chi vuole trascorrere una giornata all'aria aperta. Dal "Canale fiorito" a Battaglia all'olio d'oliva ad Arquà, agli gnocchi di Teolo

PADOVA. C'è qualche timore per le nuvole annunciate per oggi, ma le tante manifestazioni e feste legate ai prodotti tipici mantengono il loro programma. Torna con la sua 36esima edizione la Sagra del Gnocco di Teolo. Il pezzo forte è lo stand gastronomico, dove vengono preparati al minuto gli gnocchi di patate fatti a mano secondo la ricetta tradizionale e proposti con ragù di carne o burro e salvia. Per chi non si accontenta dei primi piatti c'è la carne ai ferri accompagnata dallo schisotto, intrattenimento musicale e clown per i bambini.

Si resta sui Colli Euganei, più precisamente a Villa Beatrice sul Monte Gemola per la giornata conclusiva di Vini euganei a primavera. Nel programma ci sono degustazioni guidate e con dolci della tradizione, il "Festival del fior d'arancio" della Coldiretti con la mostra dei vini doc e docg, la "Corte dei sapori" con prodotti tipici e artigianali, per chiudere con l'elezione di Miss Italia Fior D'Arancio.

A Cervarese Santa Croce la pro loco di Montemerlo ha organizzato all'azienda La Buona Terra un «Pomeriggio sull'aia». I bambini potranno fare un giro a cavallo, vedere gli animali da cortile e giocare sull'aia con gli intrattenimenti di un tempo. E' possibile fare un giro panoramico su un carretto trainato dal trattore.

Il borgo medioevale di Arquà Petrarca oggi propone bancarelle e stand con i migliori oli d'oliva dei Colli Euganei, mentre a Valsanzibio di Galzignano Terme torna la Festa di Primavera. In piazza verrà allestito il mercatino dell'antiquariato e dei prodotti locali, inoltre sarà attivo lo stand gastronomico tutto il giorno, tra le specialità il musso ed il baccalà.

A Battaglia Terme è il giorno del Canale Fiorito con gala di apertura con danzatrici alle 10 e la possibilità di fare giri in barca attraversando il centro storico (partenza dal pontile della passeggiata degli Obizzi). Viene allestita una corte medievale, una parata di biciclette decorare con fiori e trampolieri per far divertire i più piccoli. Per tutto il giorno è in funzione lo stand gastronomico con piatti tipici dietro la chiesa nuova di San Giacomo.

Festa di apertura del Parco Storico di Villa Imperiale a Galliera Veneta con visite guidate curate dell'associazione Villa Imperiale Onlus, previste per tutta la giornata. Il programma si completa con le passeggiate a cavallo, giochi gonfiabili gratuiti per i bambini, animazione con clown, distribuzione gratuita popcorn, zucchero filato e palloncini, mostra auto e moto d'epoca del gruppo Alfacentauri.

Domenica colorata per Piove in fiore, la manifestazione ospitata nel centro di Piove di Sacco con la mostra-mercato di florovivaismo, attrezzature e arredo da giardino.

A Loreggiola si chiude la 25esima Fiera dei fiori, che inizia alle 8 a dare vita alle vie del paese con la consueta mostra-mercato, si continua con i festeggiamenti per il centenario della parrocchia, mentre nel pomeriggio è fissata la manifestazione degli aerei telecomandati per chiudere con l'elezione di Miss Loreggiola alle 21.

Torna l'Antica fiera della Zootecnia nella frazione di Rustega
di Camposampiero
con la mostra avicola, quella equina, il concorso regionale degli uccelli ed il raduno delle moto d'epoca. Nel pomeriggio, oltre alle bancarelle, è prevista la passerella «Cani senza frontiere» a cui possono partecipare tutti gli amici a 4 zampe che si iscrivono.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro