Menu

Fontaniva, romeno e marocchino alleati per rubare benzina

Insieme sottraevano il carburante dai camion per fare il pieno alle rispettive vetture

FONTANIVA. Il caro benzina ha portato ad una singolare ''alleanza'' tra un marocchino ed un romeno che assieme la sottraevano dai camion per fare il pieno alle rispettive vetture.

Il fatto accade a Fontaniva dove i due, arrestati in flagranza, sono stati scoperti dai carabinieri. In carcere sono finiti Yiussef El Hiabi, 29 anni marocchino, e Adrian Gorge Chiritoiu, 24 anni romeno.

I
carabinieri, mentre effettuavano una serie di controlli, hanno intercettato i due nel parcheggio di una ditta di autotrasporti intenti a succhiare con un tubo la benzina dai mezzi per poi riversarla in due capaci e maneggevoli taniche. Immediato è scattato l'arresto con l'ipotesi di reato di furto.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro