Menu

Litiga con un connazionale e gli spara: arrestato romeno

L'uomo è stato arrestato a Carmignano di Brenta con l'accusa di tentato omicidio

PADOVA. Arrestato dai carabinieri a Carmignano di Brenta un rumeno per tentato omicidio. L'uomo, Gheorghiu Cosmin Tudorel, 31 anni, camionista, mercoledì a mezzogiorno ha litigato con un connazionale per questioni legate al gasolio a Villafranca Veronese.

E all'improvviso ha estratto una pistola dalla quale è partito un colpo. Poi il camionista è scappato, lasciando a terra la vittima, Gabriel Bastea, anch'egli rumeno, di 44 anni (giudicato guaribile in 20 giorni).

Il
camionista, è tornato a casa, ha parcheggiato il mezzo pesante, poi è salito in auto per dirigersi nel Padovano, dove abitano alcuni parenti. Ma a Carmignano di Brenta è stato bloccato da una pattuglia del Radiomobile dei carabinieri di Cittadella e arrestato con l'accusa di tentato omicidio.

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro