Quotidiani locali

Vai alla pagina su Benessere
Capelli, cosa sapere per perderne meno

Capelli, cosa sapere per perderne meno

L'autunno coincide con un periodo di maggiore caduta dei capelli, lascito del sole preso in estate. La dottoressa Marcella Ribuffo dermatologa e dirigente medico dell'Idi di Roma ci spiega quanti capelli al massimo possiamo perdere al giorno e per quanto tempo senza preoccuparci, quale stile di vita adottare e quali integratori assumere per arginare il fenomeno. Ci aiuta, anche, a sfatare alcuni miti come quello secondo cui accorciare la capigliatura la rinforza

Capelli, cosa sapere per perderne meno La caduta stagionale dei capelli può spaventarci, ma perderne fino a cento al giorno per un mese non deve preoccuparci. Se la caduta è più abbondante o prolungata meglio sentire uno specialista. I cosigli della dermatologa Marcella Ribuffo, dirigente medico dell'Idi di Roma, per difendere la nostra chioma (di Cinzia Lucchelli)

Puntualmente, con l'arrivo dell'autunno, ci capita di perdere più capelli del solito. Abbiamo chiesto a Marcella Ribuffo, dermatologa e dirigente medico all'Idi di Roma, ci spiegarci perchè stagionalmente la nostra chioma si indebolisce, come fare a capire se questa caduta è collegata alle stagioni o nasconde altro e come prevenirla.

Perchè perdiamo i capelli in autunno?
"La caduta stagionale dipende molto dalla prolungata foto esposizione estiva: si altera il ciclo di produzione della melatonina e il ciclo del capello ne subisce le consueguenze. Si suppone che la melatonina sia capace di indurre la caduta dei capelli".

Quanti capelli possiamo perdere al giorno senza preoccuparci?
"Varia da soggetto, età e sesso della persona ma in genere in questo periodo perdere intorno a 100 capelli al giorno è quasi normale. Ma questa caduta abbondante non deve oltrepassare il mese di durata. Invece se si passa la mano tra i capelli e, senza tirare, ne rimagano molti tra le dita può essere sintomo di una caduta che patologica. E' il caso di contattare uno specialista".

I capelli perduti stagionalmente ricrescono?
"Sì. Il capello ha una sua vita, deve cadere per poter crescere. Li recuperiamo nel tempo. Questo riguarda anche chi perde i capelli non stagionalmente: una volta individuata la causa di una caduta improvvisa non c'è motivo per cui i capelli non debbano ricrescere."

Possono cadere anche a causa dello stress?
"Sì. La causa può essere anche un forte stress emotivo. Per esempio un fatto traumatico come un terremoto. La caduta in questi casi si verifica nell'arco di tre mesi. Lo stress può essere emotivo ma anche fisico: è il caso di persone che hanno malattie importanti ematologiche o polmonari o si sono sottoposte interventi chirurgici. Ma le cause possono essere tante. Una delle prime manifestazioni della celiachia, ad esempio, è dermatologica con caduta dei capelli e prurito sulla pelle".

Come arginare la caduta stagionale?
"Se gradualmente la caduta rientra si consiglia solo una terapia a base di integratori. L'ideale sarebbe iniziarla ad agosto per protrarla in autunno. Andrebbe fatta una o due volte all'anno, per completare l'alimentazione. Gli integratori sono selettivi a seconda di età e sesso; in genere a una donna giovane consigliamo un integratore con un derivato del ferro, spesso ne sono carenti così come di depositi di ferro, una carenza che comporta stanchezza, astemia, spesso depressione e può avere risvolti di tipo cardiologico.  Possono servire rame, vitamine del gruppo B, acido folico. I cicli, di un minimo di tre mesi, andrebbero fatti due volte all'anno. Ancora, prendere vitamina C la mattina aiuta anche nelle fasi di passaggio del nostro fisico:,i capelli fanno parte di noi."

Quali cibi favorire per aiutare i capelli?
"Cereali integrali (per la vitamina B), olio di oliva, salmone (per omega 3 e omega 6 , i capelli hanno bisogno anche del grasso), pesce azzurro, verdure a foglia verde (contengono ferro), arance (vitamina C), frutti rossi (antiossidanti).  Sono molto importanti le proteine, dunque si consiglia di mangiare uova e parmigiano".

Cosa evitare?
"Bisogna curare lo stile di vita. Fanno male ai nostri capelli il fumo, gli alcolici, ma un bicchiere di vino è concesso. L'obesità aumenta la produzione di cortisolo e questo fa crescere la quota degli ormoni maschili che inducono la caduta dei capelli".

Cosa succede ai capelli della donna durante la gravidanza e quando nasce il bambino?
"Durante la gravidanza caelli e pelle della donna sono bellissimi  grazie agli estrogeni che nutrono il capello. Con la ricomparsa del ciclo questi ormoni maschili si riattivano e avviene come un bombardamento che agisce sui capelli che cadono in qualsiasi ciclo della loro vita si trovano. La perdita non è selettiva."

Tagliare i capelli li rinforza?
"No, tutt'al più serve a eliminare la parte rovinata."

Piastre e asciugacapelli rovinano ai capelli?
"Il calore spezza il capello, lo rovina strutturalmente"

Lavarli troppo di frequente li indebolisce?
"No, il segreto è utilizzare poco shampoo e di buona qualità. Meno fa schiuma meno è aggressivo".

Il sole fa male ai capelli?
"Una foto esposizione estiva prolungata provaca caduta ma incide anche direttamente sul follicolo, si riduce come dimensione"

E' vero che i capelli crescono più veloci in estate?
"Non è dimostrabile, ma in teoria sì. La fotoesposizione induce una rapida perdita del follicolo, il capello viene espulso più rapidamente".

E' vero che capelli biondi sono più delicati?
"Nella misura in cui è un capello più sottile. Osservo però che sono più le donne con i capelli scuri che sono soggette a cadute rispetto a quelle bionde. La bionda ha una bella pelle ma il cappello sottile".

Le tinte senza ammoniaca sono innocue?
"Non provocano allergia, ma il colore ad acqua è di certo meno dannoso di un prodotto che deve penetrare nelle cellule cornee."

Contro la caduta meglio usare fiale o integratori?
"Meglio prendere prima gli integratori e solo dopo le fiale. Questo perchè la caduta dei capelli ha un lato emotivo, spaventa. Usare la fiale significa fare un massaggio che al momento induce la caduta."

TrovaRistorante

a Padova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics