Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

A ICM e Itinera la riqualificazione dell'aeroporto di Venezia

La smart city che sta realizzando Gruppo Icm

Il gruppo Icm è capofila al 61% dell’ATI, di cui fa parte la società Itinera-Gruppo Gavio (quota del 39%). Il portafoglio ordini del Gruppo ICM presenta ad oggi un valore totale di 2,2 miliardi di Euro.

VICENZA. Il gruppo Icm-Impresa Costruzioni Maltauro, attivo nel settore delle costruzioni, e la società Itinera (gruppo Gavio), player internazionale nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali, si sono aggiudicati la commessa per i lavori di riqualificazione, adeguamento e completamento delle infrastrutture di volo dell’aeroporto Marco Polo di Venezia. Lo riferisce una nota, ricordando che il gruppo Icm è capofila al 61% dell’Associazione Temporanea di Imprese, di cui fa parte la a ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

VICENZA. Il gruppo Icm-Impresa Costruzioni Maltauro, attivo nel settore delle costruzioni, e la società Itinera (gruppo Gavio), player internazionale nella realizzazione di grandi opere infrastrutturali, si sono aggiudicati la commessa per i lavori di riqualificazione, adeguamento e completamento delle infrastrutture di volo dell’aeroporto Marco Polo di Venezia. Lo riferisce una nota, ricordando che il gruppo Icm è capofila al 61% dell’Associazione Temporanea di Imprese, di cui fa parte la anche la società Itinera (quota del 39%), che ha sottoscritto con Save il contratto del valore di 135 milioni. Il progetto prevede l’attuazione di interventi per nuove pavimentazioni di volo compreso l’allungamento della pista secondaria e opere di manutenzione straordinaria.

L’aggiudicazione dei lavori di riqualificazione e adeguamento delle infrastrutture di volo dell’Aeroporto Marco Polo di Venezia da parte di Gruppo ICM in Ati con Itinera andrà a rafforzare il portafoglio ordini del Gruppo che oggi è a 2,2 miliardi di euro.
 
Tra le commesse acquisite recentemente: in Italia il Gruppo è attualmente impegnato nella realizzazione di quattro commesse acquisite all’inizio del 2018 in quattro città italiane per un valore totale di 70 milioni di Euro. Si tratta della realizzazione di un nuovo insediamento logistico a Piacenza commissionata da Generali Real Estate S.p.A. - Società di Gestione del Risparmio (GRE SGR), l'incarico affidato da ENEL per la progettazione e realizzazione del polo logistico di Carpi, l'assegnazione da parte di Auchan della commessa per il restyling e l'ampliamento del Centro Commerciale di Taranto e la riqualificazione architettonica e impiantistica de "La Rotonda", già centrale di produzione del ghiaccio all'interno degli ex magazzini generali di Verona, assegnata a Gruppo ICM da Torre SGR per conto di Fondazione Cariverona.
 
A queste si aggiungono i lavori all'estero, che comprendono, tra l'altro, la realizzazione di Smart City Konza in Kenya, i cui lavori sono partiti all’inizio di agosto. Una commessa del valore di 391 milioni di dollari che è stata assegnata al Gruppo ICM grazie al fondamentale supporto assicurativo-finanziario di SACE SIMEST e di un pool di banche finanziatrici che vede capofila il Gruppo Unicredit. Sempre all’estero, dove Gruppo ICM realizza circa il 60% dei ricavi, il general contractor vicentino è impegnato nella realizzazione di commesse in Qatar, nella costruzione di un ospedale in Oman, di torri sia a Dubai che a Cipro e di infrastrutture in Europa.