l’amico minorenne ferisce un carabiniere

Arrestato per droga un giovane del Burkina Faso

MONSELICE. Abdoul Ganio Banse, 19 anni, nato in Italia ma cittadino del Burkina Faso, è stato arrestato per droga verso le 3 di mercoledì notte dai carabinieri della stazione di Monselice. Il...

    MONSELICE. Abdoul Ganio Banse, 19 anni, nato in Italia ma cittadino del Burkina Faso, è stato arrestato per droga verso le 3 di mercoledì notte dai carabinieri della stazione di Monselice. Il giovane a quell’ora era in compagnia di un amico, risultato minorenne per appena 10 giorni, sul piazzale antistante la stazione ferrovia. Alla vista della pattuglia dell’Arma la coppia si è immediatamente divisa. Il fare elusivo dei due ha insospettito il capo pattuglia che è prontamente sceso dall’auto e ha rincorso Banse che durante la fuga ha gettato per terra una busta contenente 23 grammi di marijuana. Il minore è stato invece bloccato dall’altro carabiniere che si trovava alla guida dell’auto. Durante l’identificazione in caserma il diciassettenne ha sferrato un pugno al volto dell'agente che lo stava interrogando. Il militare è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Monselice e dichiarato guaribile in sei giorni.

    Ai polsi di Abdoul Ganio Banse sono scattate le manette. Il minorenne è stato invece deferito alla Procura dei minori di Venezia, dove dovrà rispondere di detenzione e di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale.

    Gianni Biasetto

    28 giugno 2013
    Casa di Vita

    Tisana d'autunno contro influenza e raffreddore

    Altri contenuti di Cronaca

    Annunci

    • Vendita
    • Affitto
    • Casa Vacanza
    • Regione
    • Provincia
    • Auto
    • Moto
    • Modello
    • Regione
    • Regione
    • Area funzionale
    • Scegli una regione

    Negozi

    ilmiolibro

    Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.

     PUBBLICITÀ